Recensione iRobot Roomba 671

Recensione iRobot Roomba 671

Il robot aspirapolvere iRobot Roomba 671 è il modello più smart e performante della serie 600 di iRobot appartenente alla fascia media di prezzo. Inoltre è l’unico della serie dotato di una connettività wi-fi per il controllo da remoto tramite l’App sul tuo smartphone. Potrai inoltre configurare il tuo robottino per il controllo da remoto tramite l’assistente vocale Alexa oppure Google Assistant per una casa smart.

Questo robot saprà sorprenderti per la sua ottima qualità di pulizia data da un sistema di aspirazione brevettato a tre fasi unito a due spazzole ibride regolabili e a un motore abbastanza potente da permettergli di aspirare qualsiasi tipo di sporco, comprese le briciole più grosse, i peli degli animali e gli allergeni.

Allo stesso tempo l’aspirapolvere è delicato sulle superfici e sui mobili, quindi può essere usato tranquillamente anche sul parquet, sui tappeti e sui mobili delicati.

Potrai così tenere la tua casa sempre pulita senza pensieri e di dedicare il tuo tempo per altre attività importanti. Tutto questo per un prezzo più che onesto.

Confezione

Confezione robot aspirapolvere Roomba 671

Nella confezione troviamo una dotazione essenziale composta da:

  • Robot Roomba 671
  • Base di ricarica “Home Base”
  • Cavo di alimentazione con la presa europea
  • Pettine per la pulizia delle spazzole
  • Dettagliato libretto delle istruzioni con il codice per attivare la garanzia del prodotto con la validità di 12 mesi

Purtroppo nella confezione non è incluso il dispositivo Virtual Wall che crea un muro virtuale oltre il quale il robot non può passare. Questo si rileva utile nel caso in cui si hanno oggetti fragili in casa o si vuole delimitare il robot in determinate aree per fargli pulire per esempio un locale alla volta.

Puoi ovviare a questo inconveniente rimuovendo dal pavimento gli oggetti delicati (come vasi e ciotole per animali) prima di far passare il robot e di chiudere le porte delle stanze per impedirgli di uscire. Altrimenti il consiglio è quello di acquistare a parte il dispositivo originale su Amazon al prezzo scontato andando sulla seguente pagina.

back to menu ↑

Costruzione ed Ergonomia

Design elegante e moderno

Il corpo del robot Roomba 671 è rivestito interamente con la plastica lucida di colore nero con il contorno in plastica opaca grigio-scura. Questa scelta, unita alla costruzione con le linee sinuose donano all’aspirapolvere un aspetto moderno ed elegante e nasconde l’inevitabile accumulo di sporco e macchie sull’apparecchio. Potrai così tenerlo in casa in bella vista senza doverlo nascondere dagli occhi di tutti.

Costruzione compatta per una migliore agilità nelle pulizie

La sua costruzione è pensata appositamente per districarsi agevolmente tra gli ostacoli e permettergli così di pulire perfettamente tutto il pavimento della tua casa, compresi i punti più difficili e nascosti. Infatti grazie alla sua forma circolare e alle sue dimensioni contenute con il diametro di appena 34cm e un’altezza di 9,2cm, questo robot riesce a pulire praticamente ogni angolo della casa. Riesce a superare anche gli ostacoli più difficili e a infilarsi sotto la maggior parte dei mobili, anche quelli più bassi, come gli armadi e i comodini. Le sue ruote in gomma tassellate e ammortizzate gli permettono inoltre di superare piccoli dislivelli alti fino a 2-3cm, come le soglie delle porte, grossi cavi e qualsiasi altra irregolarità.

Descrizione approfondita del robot

Sulla parte superiore, al centro, troviamo tre pratici pulsanti di controllo del robot, consiglio però di usare la comoda e più funzionale App per tale funzione. Il pulsante tondo centrale “CLEAN” serve per avviare l’apparecchio e fargli eseguire un ciclo completo di pulizia, mentre i due laterali per farlo tornare alla base di ricarica (tasto “DOCK”) e avviare la modalità di pulizia speciale a zona (tasto “SPOT”).

Poco sopra troverai una pratica maniglia per il trasporto e dall’altro lato un pulsante per lo sgancio del serbatoio che andrà ogni tanto svuotato e pulito.

Sulla parte inferiore dell’aspirapolvere troviamo invece quattro utili sensori anticaduta per permettergli di riconoscere le scale e di indietreggiare per non cadere giù. Al centro è dislocata la testina pulente in doppia spazzola ibrida in gomma e in setole. Quest’ultima rappresenta il punto forte del robot perché gli permette di raccogliere più efficacemente lo sporco più ostinato dai punti più nascosti (come le fibre dei tappeti e le scanalature tra le piastrelle). Infine la spazzola laterale raccoglie lo sporco dai bordi e dagli angoli e lo porta verso il centro per poi essere aspirato.

back to menu ↑

Prestazioni

Il robot Roomba 671 è un aspirapolvere dotato complessivamente di ottime prestazioni pulenti e ti permetterà così di tenere i pavimenti della tua casa sempre puliti anche nei punti più difficili. L’aspirapolvere presenta però alcune pecche che vedremo in seguito, ma che non pregiudicano assolutamente la bontà del prodotto.

Software di navigazione avanzato

Iniziamo subito a parlare del suo software, il vero occhiello di questo robottino. L’apparecchio monta il sistema di navigazione iAdapt brevettato da iRobot per una pulizia più intelligente della casa. È attualmente uno tra i più avanzati software presenti sul mercato. Grazie a questo, l’aspirapolvere riesce a prendere fino a 67 decisioni al secondo per 40 tipi di comportamenti possibili. Calcola così istantaneamente il percorso migliore da prendere per una pulizia ottimale e più omogenea nel minor tempo possibile.

Purtroppo manca il sistema di mappatura, ma è una mancanza perdonabile considerando il prezzo. Senza questa funzione, il robot non riesce a “vedere” la tua casa e gli è quindi difficile orientarsi. Questo può essere un problema se hai una casa di grandi dimensioni composta da tre o più locali. In pratica l’apparecchio rischierà di vagare da una stanza all’altra alla cieca lasciando delle zone sporche. Se questo è il caso tuo, la soluzione può essere quella di far pulire il robot uno, massimo due locali alla volta. Per impedirgli di uscire, basta chiudere le porte oppure mettere le barriere virtuali (Virtual Wall).

Pulisce ogni punto della tua casa

Aspirapolvere dalla costruzione compatta e agile

La struttura compatta e circolare permette all’aspirapolvere di raggiungere qualsiasi angolo della casa e di passare anche tra gli ostacoli più difficili da superare, riuscendo così a districarsi tranquillamente tra i piedi delle sedie e dei tavoli. Grazie inoltre alla tecnologia “Wall Following” e alla spazzola laterale, il robot pulisce anche lungo i bordi e angoli dei mobili e delle stanze in modo preciso e accurato. L’altezza contenuta di soli 9,2cm gli permette di passare tranquillamente anche sotto i letti, gli armadi e la maggior parte dei divani. In questo modo non dovrai poi ogni volta passare la scopa sotto questi mobili.

Aspira qualsiasi tipo di sporco

La testina pulente a doppie spazzole in seta e in gomma unita al sistema di aspirazione brevettato a tre fasi, permette al robottino di aspirare qualsiasi tipo di sporco, dalle briciole e peli di animali, fino alla polvere. Il filtro aerovac brevettato cattura e intrappola più del 99% degli allergeni. Inoltre se il tuo pavimento presenta zone particolarmente sporche, l’apparecchio le rileva grazie alla tecnologia Dirt Detect e si concentra su di esse effettuando più passaggi per pulirle al meglio.

La doppia spazzola in setole e gomma è progettata appositamente per effettuare una pulizia profonda dei tappeti e della moquette in quanto riesce ad estrarre e aspirare la polvere incastrata tra le fibre del tappeto.

back to menu ↑

Facilità d’uso

L’azienda iRobot si impegna molto nello sviluppo di robot che siano più autonomi possibile nel loro lavoro, di facile manutenzione e comodamente gestibili da remoto. Questo apparecchio rispecchia appieno tali caratteristiche e usarlo sarà veramente un gioco da ragazzi.

Con questo robottino infatti non dovrai fare altro che farlo partire e al resto ci pensa lui. Certo, qualche accortezza devi pur prendere, come togliere preventivamente gli oggetti ingombranti o particolarmente fragili sparsi per il pavimento, oppure di asciugare le superfici se bagnate per evitare che l’apparecchio si rompa. Per il resto invece ci pensa lui.

Per azionarlo ha due possibilità: attraverso i tre pratici tasti posti sul corpo del robot, oppure, quello che ti consigliamo, è gestirlo direttamente tramite l’app iRobot Home. L’applicazione è sviluppata veramente bene e permette una completa gestione del robottino, come l’utilissima programmazione settimanale che ti permette di impostare i giorni e le ore in cui farlo partire in automatico. Inoltre potrai monitorare sempre tramite smartphone i rapporti di pulizia con i dettagli di ogni ciclo di lavoro e le eventuali problematiche. Per la manutenzione poi sarai facilitato in quanto potrai monitorare lo stato dei componenti per sapere sempre quando è il momento di cambiarli.

Gestire il robot sarà quindi facile e piacevole. Uniche cose spiacevoli, ma inevitabili che dovrai fare è svuotare ogni tanto il serbatoio, pulire gli accessori (come filtri, spazzole, ecc.) e cambiare i componenti usurati. Il compito però ti sarà facilitato molto dalla costruzione appositamente pensata per lo smontaggio facile e intuitivo.

back to menu ↑

Rumorosità

Con i suoi 58 dB in pieno regime, questo robottino è silenzioso per essere un aspirapolvere. Il basso rumore che immette, ti permetterà di poterlo azionare mentre sei in casa e ti dedichi ad altre attività, senza che ti dia fastidio. Puoi così farlo pulire senza problemi per esempio mentre sei seduto sul divano e guardi la tv oppure mentre stai mangiando.

Devi prestare attenzione però se intendi farlo partire di notte mentre si dorme. In questo caso si potrebbe fare solo a patto di impedirgli di entrare in camera per non svegliarti, ma lasciarlo fare il resto della casa. Se abiti però in un condominio e hai dei vicini che abitano al piano di sotto, allora è meglio evitare per non disturbarli.

back to menu ↑

Autonomia

Il modello monta una performante batteria al litio ed è l’unico della serie 600 ad averla. Questo gli garantisce delle migliori prestazioni e una maggiore autonomia rispetto agli altri modelli che montano la comunissima batteria al nichel. Nonostante questo però, da questo punto di vista il robottino non ci ha soddisfatti particolarmente. Come autonomia, l’apparecchio riesce a compiere 1h30min di lavoro prima di dover tornare alla base per ricaricarsi, mentre come i tempi di ricarica siamo a circa 3h. Abbiamo comunque più di 1h di autonomia dichiarati dal produttore, ma non abbastanza a nostro parere rispetto a quello che puoi trovare sul mercato sempre a questi prezzi.

Se hai una casa inferiore ai 70mq, allora per te questo non rappresenta un problema in quanto l’aspirapolvere riuscirebbe a pulire tranquillamente la tua casa in un’unica volta. Altrimenti se è più grande, allora ci vogliono due o più cicli di pulizia per una pulizia completa e questo significa doverlo programmare per una mezza giornata.

back to menu ↑

Serbatoio

Un altro aspetto del Roomba 671 che non ci ha particolarmente soddisfatti è il suo serbatoio per la raccolta della polvere. Questo perché con soli 350ml di capienza, ci mette poco a riempirsi e andrà svuotato frequentemente, all’incirca dopo 100mq di pulizia. Questo vale soprattutto se hai animali domestici in casa. Se il tuo appartamento è di grandi dimensioni, dovrai tenere conto di doverlo svuotare anche dopo ogni ciclo completo di pulizia.

D’altronde però è il giusto compromesso se si vuole avere un apparecchio compatto che riesca a passare dappertutto. Poi è un lavoro di un attimo, giusto qualche minuto. Ti basterà semplicemente estrarre il contenitore premendo un pratico pulsante di sbloccaggio e svuotarlo nel cestino dandogli qualche colpo con la mano.

back to menu ↑

Differenze rispetto agli altri modelli della serie 600

Il roomba 671 è l’ultimo e più avanzato modello della serie 600 di iRobot. A differenza di altri, è l’unico dotato di una connettività wifi e che quindi lo puoi controllare comodamente tramite app e assistente vocale. Inoltre questo apparecchio monta la batteria più performante al litio a differenza di quelle al nichel presenti su altri modelli. Questo gli conferisce una maggiore potenza e autonomia e a tempo stesso minore tempo di ricarica.

Infine questo modello è l’unico a montare l’innovativa tecnologia Dirt Detect per riconoscere zone sporche e di concentrare così la pulizia. Questo è indispensabile se si vuole usare il robot in ambienti particolarmente spochi.

back to menu ↑

Rapporto qualità/prezzo

Il robot Roomba 671 ha il prezzo di listino ufficiale su iRobot store di €349,00 ed entra così nella categoria di fascia medio-bassa di prezzo. Lo puoi trovare su Amazon al prezzo scontato (vedi il box sotto per il prezzo aggiornato). Per noi rappresenta un costo più che onesto considerando le sue ottime caratteristiche e la garanzia del marchio leader iRobot.

Per noi questo aspirapolvere ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e lo consideriamo tra le scelte migliori per chiunque voglia orientarsi su questa fascia di prezzo e avere un apparecchio che sappia fare bene il suo lavoro.

9 Total Score
Giudizio finale

Il robot Roomba 671 è il più recente e avanzato modello di aspirapolvere della serie 600. Se la cava veramente bene con le pulizie della casa ed è adatto a chiunque voglia mantenere la sua casa pulita grazie a un prodotto funzionale e di qualità. È inoltre adatto per chiunque abbia il problema dei peli degli animali e delle allergie grazie alle speciali spazzole unite al filtro AeroVac per la cattura dei peli e allergeni dalle superfici più difficili, come i tappeti. Tutto questo senza spendere grosse cifre.

Prestazioni
9
Facilità d'uso
8.5
Silenziosità
10
Batteria
7
Capacità serbatoio
6.5
Rapporto qualità/prezzo
9
PROS
  • Tecnologia di navigazione iAdapt, considerata tra le migliori sul mercato
  • Gestione del robot tramite la comoda App iRobot Home
  • Ben due spazzole centrali ibride e controrotanti per una cattura ottimale dello sporco
  • Tecnologia Dirt Detect per il riconoscimento e la pulizia dei punti più sporchi del pavimento
CONS
  • Serbatoio poco capiente
  • Durata della batteria un po’ limitata
  • Dispositivo “Virtual Wall” da acquistare separatamente
Add your review

Ti serve aiuto? Scrivici e noi ti risponderemo entro 24 ore!

Leave a reply

Your total score

Logo